Dead sheep walking

Nascere pecora potrebbe essere la soluzione di tanti problemi. Potresti passare la tua giornata a brucare praticelli pedemontani, startene gioiosamente sdraiata al sole, abbeverarti a qualche fresco e brioso ruscello e campare cent’anni; potresti essere la scapestrata pecora nera combina guai, fardello del buon allevatore, macchietta del gruppo ovino che pascola beato, oppure potresti anche passare la tua vita onirica … Continua a leggere

schiavi della ghiandola mammaria, o anche solo di un like.

buongiorno membri meravigliosi di queste piattaforme del web!guardo fuori dalla finestra; finalmente l’autunno. e l’acqua della piscina si increspa sotto un vento che viene da sinistra ( e solo dio sa quanto mi sarebbe piaciuto sapere i nomi dei venti , ma niente, neanche il moroso surfista è riuscito ad insegnarmeli ), la siepe si sparnazza e il grande platano si … Continua a leggere

musica alma e sexo….forse.

Essere nel bel mezzo di un  delirante trasloco, il quarto per la precisione, varrà come attenuante alle cazzate di questo post? Speriamo. Alla guida del mio “potente” camion traslochi affianco un cartellone pubblicitario : Ricky Martin in concerto il 3 luglio a Cattolica. Stupore, meraviglia. Wow!!! Quelle della mia generazione ricorderanno quando il figaccione portoricano “saltò fuori” e ci scompligliò … Continua a leggere

Proprio come la “La corazzata Potëmkin “.

E così nel mio diversificare gli interessi e la partecipazione di eventi così da mantenere sempre soddisfatto il mio alto livello di curiosità, ieri sera, complice uno slancio organizzativo del mio marito, sono stata a vedere gli Harlem Globe Trotters. Bhè ça va sans dire che il palasport era pieno di mangiatori di basket, tutti con i figlioli al seguito, nonni … Continua a leggere

Thank God it’s Friday!

Vi siete per caso lamentati che non scrivevo più? ‘ccalallà!! La sempre puntuale Dea mi fa avere l’oroscopo di Brezsny fino al 14 aprile, che come sempre gradisco. E siccome ho gradito ho pensato di condividerlo con voi, mio adorato pubblico, non pagante, cazzo! “L’Italia è il paese con la maggiore concentrazione di capolavori artistici al mondo. Per quanto riguarda il … Continua a leggere

una storia zen ( a proposito di San Valentino )

Se ami, ama apertamente Venti monaci e una monaca, che si chiamava Eshun, facevano esercizio di meditazione con un certo maestro di Zen. Nonostante la sua testa rapata e il suo abito dimesso, Eshun era molto carina. Diversi monaci si innamorarono segretamente di lei. Uno di questi le scrisse una lettera d’amore, insistendo per vederla da sola. Eshun non rispose. … Continua a leggere

Scusa, ma c’hai la gamba grossa.

Premessa: “Ciononostante…… .. tu mi sia molto simpatica, tu mi sia anche molto stimolante (cerebralmente parlando, chetticredi!!), tu mi sia pure accattivante, insomma, CIONONOSTANTE (come si dice qua dalle nostre scrivanie citando il santo elio) tu sei una gran troia! eh sì perchè ho appena letto che sei stata in vacanza con RAOUL. e non parliamo di casadei o del … Continua a leggere

Roquefort e Sauternes: godimento.

la campagna romagnola Colgo al volo l’impulso di scrivere che mi è venuto stamani, anche se sono un tantino perplessa. Una volta effettuato l’accesso, digitando username e password mi ha accolto una scritta lampeggiante : E TU CHI CAZZO SEI? Poca voglia di scrivere, vena leggermente tappata, meno penso, più agisco, meno scrivo, più medito. In un certo senso mi … Continua a leggere